Chiara Bettazzi

Un oggetto che si rompe produce un altro oggetto, gli errori producono un nuovo lavoro, la vita quotidiana mi porta ad una creazione che non stabilisco, semplicemente accade.

Leggi l’intervista

artalkers

artalkers