Le parole famose

Roberto Pugliese

Roberto Pugliese

Non ragiono né per suoni né per immagini, bensì vengo sedotto da “audio-visioni”, ovvero è come se nella mia mente i due linguaggi confluissero in uno; se penso ad una forma questa per me ha già un senso sonoro e viceversa.

Leggi l’intervista

Roberto Pugliese
Artista

Chiara Dynys

Chiara Dynys

Il  mio linguaggio si evolve in modo fluido: viverlo e capirlo è come entrare nell’acqua. È un lavoro mobile, in costante definizione. Le singole opere non rincorrono uno stile, ma abitano tutte un’unica dimensione linguistica e concettuale.

Leggi l’intervista

Chiara Dynys
Artista

Giorgio de Finis

Giorgio de Finis

Il mio sogno nel cassetto è che Metropoliz possa essere un giorno libero dalla paura e tornare ad essere a tutti gli effetti (anche giuridicamente) un pezzo della nostra Roma, che avrebbe guadagnato così la sua città meticcia e il primo museo abitato del pianeta Terra.

Leggi l’intervista

Giorgio de Finis
Direttore del Museo MAAM e del Museo MACRO di Roma

Loris Cecchini

Loris Cecchini

Storicamente natura e tecnologia si stratificano, dando poi luogo a un paesaggio complessivo. Accanto al dato naturale esiste il nostro approccio culturale che è tradotto in tecnologia, ed è il sapere di un momento storico.

Leggi l’intervista

Loris Cecchini
Artista

Gillo Dorfles

Alla domanda del bello non si risponde mai, non si sa che cosa sia il bello.

Leggi l’intervista

Gillo Dorfles
Critico, giornalista, artista